Noi siamo quello che pensiamo_ sport e self talk _ Andrea Martinetti
Siamo quello che pensiamo: self talk e prestazione sportiva Self talk: l'utilizzo del dialogo con noi stessi che permette di migliorare la performance sportiva e non solo.  Un vecchio motto dice “noi siamo quello che Mangiamo”. Senza nulla togliere al cibo, io da scienziato della mente, preferisco dire “Noi siamo quello che pensiamo”. E, credimi, non c’è nulla di più vero. Teoria scientifica e pratica sul campo supportano l'efficacia di questa tecnica nello sport. Come
Mental Training  
Tre cose che non sai sul mental training nello sport _ Andrea Martinetti
Tre cose che non sai sul mental training nello sport Il mental training nello sport si sta consolidando, negli ultimi anni, come una delle discipline più richieste. Un approccio differente, che tende a vedere fisico e mente come un'unica entità  che, se allenata a dovere, porterà a risultati superiori. Il corpus di ricerche a supporto dell'allenamento mentale è in continuo aumento, e nel mondo dello sport è nato un certo interesse sull'argomento. Da qui nasce
Psicologia dello Sport  
motivazione-allo-sport-in-eta-evolutiva| Andrea Martinetti
Motivazione nello sport in età evolutiva Come guardare la motivazione da un'altra prospettiva per comprendere meglio le esigenze del giovane atleta.   Tutti sanno che lo sport è importante per la crescita e lo sviluppo del bambino o dell'adolescente. Praticare costantemente una disciplina sportiva attiva e alimenta un motore interno sia dal punto di vista cognitivo che comportamentale. Ma educare al movimento ha anche uno scopo superiore, in quanto è la base per acquisire sani
Psicologia dello Sport  
Rapporto allenatore-atleta: quanto è importante?
Rapporto istruttore allievo: quanto è importante nei giovani? Nello sport l'impegno e la motivazione sono spesso due elementi chiave nel rapporto allenatore atleta. Un bambino interessato e curioso di ciò che fa può essere un buon esempio per tutti gli altri, stimolando l'emulazione o l'apprendimento dell'intero gruppo. Il bambino motivato, però, ha la peculiarità di essere talvolta molto raro. Averne due o tre nello stesso gruppo è quasi come vincere alla lotteria: se capita, dimezza
Psicologia dello Sport  
Come gestire lo stress col mental training- Andrea Martinetti
Come gestire lo stress col mental training Stress: una grande risorsa, che nel 99,9% dei casi viene invece indicata come negativa. Abbiamo già visto in articoli precedenti come funzioni l'organismo umano, e quanto lo stress sia indispensabile alla vita di tutti i giorni. Oggi, invece, ci concentreremo maggiormente sugli effetti dello stress sulla persona, e poi sulla performance. Il mio intento rimane sempre lo stesso: darti informazioni di qualità. Poi, sarai tu a decidere come
Mental Training